Personal tools
Document Actions

Certificazione dell'esperienza

Le certificazioni che attestano il possesso di competenze per mezzo di un esame basato sull’analisi e la valutazione dell’esperienza professionale sono usualmente dedicate a candidati con una lunga e significativa esperienza lavorativa e profili professionali di alto livello.

Esempi di certificazioni basate principalmente sull’esame dell’esperienza lavorativa valutata da una commissione di esperti della professione (peer review) sono il Microsoft Certified Architect Program, con le certificazioni Infrastructure e Solutions, e le certificazioni IPMA (International Project Management Assoiation), in particolare Level B – Certified Senior Project Manager e Level A – Certified Projects Director.

AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico) ha avviato, in versione sperimentale sino al 2010, il programma ExpCert™ per la certificazione delle competenze definite dal modello EUCIP e basato sulla valutazione delle esperienze lavorative. Le caratteristiche salienti sono:

  • massima compatibilità e sinergia con il sistema di certificazione EUCIP;
  • accertamento analitico e strutturato delle competenze derivate dall’esperienza;
  • rilevanza attribuita alla formazione come strumento per rafforzare la sistematizzazione concettuale delle competenze acquisite nel corso dell’esperienza lavorativa;
  • gestione diretta di AICA a livello nazionale;
  • impegno economico e di tempo ragionevole (stima: una settimana lavorativa) per preparare la documentazione richiesta (da parte di un candidato già in possesso del materiale di base);
  • possibilità di utilizzo anche come certificazione “stand alone” di singole competenze.

ExpCert™: come si ottiene


I contenuti sono coperti da copyright. © AICA-CEPIS - 2009. Tutti i diritti riservati
Powered by Plone CMS, the Open Source Content Management System

Provided by CPI - Competenze Per l'Innovazione - EUCIP Rel. 1.2

This site conforms to the following standards: